Comune di Bernareggio

Comune di Bernareggio


Via S. Pertini, 46 – Provincia di Monza e della Brianza
Telefono: 039 9452100 (centralino) Fax: 039-62762311
CAP 20881 - C.F. 87001490157 - P.Iva 00988400966
Posta PEC: protocollo@comunebernareggio.org

Servizi Ecologici ed Ambientali
Compostaggio Domestico


Ridurre i rifiuti è una necessità impellente per la nostra società. Per questo motivo, l’Amministrazione ha recentemente introdotto una riduzione dal 2019 della tassa rifiuti per i cittadini che utilizzano il compostaggio domestico, che diventa così parte integrante di una serie di iniziative proposte dall’Amministrazione - come Ecuosacco – e legate alla raccolta differenziata, volte alla salvaguardia dell’ambiente, alla riduzione complessiva dei rifiuti e alla valorizzazione delle risorse ambientali del territorio.

CHE COS’È IL COMPOSTAGGIO?

Con la tecnica del compostaggio domestico è possibile trasformare i rifiuti organici e gli scarti verdi in terriccio fertile per il terreno e l'orto. 

Il compostaggio è vantaggioso perché riduce la quantità dei rifiuti da smaltire e produce un naturale fertilizzante per il terreno. Si tratta di un processo di fermentazione aerobica dei residui organici per effetto di microorganismi che si sviluppano in determinate condizioni: nella compostiera la decomposizione dei rifiuti organici viene solo accelerata con opportuni accorgimenti. 

COSA È POSSIBILE COMPOSTARE?

SI rifiuti di cucina come resti di frutta e di ortaggi, avanzi di cibo in genere cotti e crudi, fondi di caffe, filtri del tè, gusci di uova;

SI scarti del giardino e dell'orto come sfalcio dei prati, ramaglie, fiori appassiti, foglie secche, residui di ortaggi;

SI segatura e trucioli da legno non trattato, frammenti di legno non trattato, sughero non trattato;

SI cenere di combustione di scarti vegetali.

NO vetro, pile scariche, tessuti, vernici e altri prodotti chimici, manufatti con parti in plastica o in metallo, liquidi, lattine, legno verniciato, farmaci, carta patinata o stampata, pannolini 

COME SI REALIZZA IL COMPOSTAGGIO DOMESTICO?

Può avvenire con l'utilizzo di diverse metodologie come cumulo, concimaia o buca, oppure con l’acquisto di casse di compostaggio e composter. La scelta avviene in base alle caratteristiche quali-quantitative del materiale da trattare (frazione umida e verde) e tenendo conto delle distanze tra le abitazioni, allo scopo di non arrecare disturbi ai vicini. La collocazione della struttura di compostaggio dovrà essere scelta il più lontano possibile da eventuali abitazioni poste a confine con la proprietà.

IL COMPOSTAGGIO RIDUCE LA PRODUZIONE DI RIFIUTI URBANI? 

Sì, in quanto recuperando il rifiuto organico diminuiscono le quantità di rifiuti da ritirare e i costi di smaltimento, rallenta l’esaurimento delle discariche e riduce gli odori e il percolato da esse prodotti. 

IL COMPOSTAGGIO PRODUCE UN RISPARMIO? ANCHE SULLA TASSA RIFIUTI COMUNALE?

Sì, innanzitutto per chi possiede un giardino o un orto il compostaggio permette di produrre una buona quantità di concime organico completo che altrimenti si dovrebbe acquistare. Inoltre, al cittadino che chiederà l’inserimento nell’Albo dei Compostatori Domestici la tassa rifiuti sarà applicata in misura ridotta. È prevista una riduzione del 20% della parte variabile della TARI che sarà applicata dal momento in cui il cittadino protocolla la dichiarazione. In caso di dichiarazione falsa o comunque in caso di non rispetto dei requisiti - verificati a seguito di controllo comunale - la riduzione cessa e si recupera la riduzione applicata non spettante.

COME ADERIRE ALL’INIZIATIVA E PROCEDERE AL COMPOSTAGGIO DOMESTICO?

I cittadini che intendono destinare sia gli scarti di cucina sia gli scarti verdi al compostaggio domestico, non conferendoli al servizio pubblico di gestione, sono tenuti a comunicarlo al Comune per essere inseriti nell'Albo dei Compostatori Domestici istituito presso lo stesso. Le dichiarazioni saranno monitorate mediante controlli periodici per verificare la corretta applicazione della riduzione della tassa rifiuti.

Per informazioni: 039 9452128 | elena.colombo@comune.bernareggio.mb.it


Orari di apertura al pubblico


giorno mattino pomeriggio
lunedì - -
martedì - -
mercoledì - -
giovedì - 16.00-18.30
venerdì 11.00-13.45 -
sabato - -

Ubicazione


Via Pertini 46 piano primo

Responsabile


-

Telefono: 039 9452128
.(JavaScript must be enabled to view this email address)

 
Comune di Bernareggio

Via S. Pertini, 46 – Provincia di Monza e della Brianza
Telefono: 039 9452100 (centralino) Fax: 039-62762311
CAP 20881 - C.F. 87001490157 - P.Iva 00988400966
Posta PEC: protocollo@comunebernareggio.org

Note legali    Privacy

mail
mailPosta Elettronica Certificata

Web design and search engine optimization: GMConsultant GMConsultant - professional services