Comune di Bernareggio

Comune di Bernareggio


Via S. Pertini, 46 – Provincia di Monza e della Brianza
Telefono: 039 9452100 (centralino) Fax: 039-62762311
CAP 20881 - C.F. 87001490157 - P.Iva 00988400966
Posta PEC: protocollo@comunebernareggio.org

Settore Urbanistica Edilizia Privata
Ecuosacco


DOCUMENTI (scarica PDF)
Ecuosacco | Domande frequenti
Ecuosacco | Domande Frequenti | English
Ecuosacco | Domande Frequenti | Espanol
Ecuosacco | Dove lo butto? Vocabolario dei Rifiuti

STREAMING - Incontro con esercizi commerciali e attività produttive - giovedì 14 gennaio 2016
STREAMING - Incontro con i cittadini - lunedì 18 gennaio


Dal 1° febbraio 2016 Bernareggio ha aderito al progetto Ecuosacco che prosegue anche per il 2017 e vede già impegnati altri Comuni limitrofi, aderenti a CEM Ambiente, dal 2014. Si tratta di nuova sperimentazione nella raccolta dei rifiuti che farà compiere al nostro paese un altro passo avanti verso una migliore raccolta differenziata.

COME FUNZIONA

A partire dal 1° febbraio 2016 le famiglie, le aziende, le scuole, gli esercizi commerciali e le altre attività produttive devono mettere i rifiuti della frazione secca nei sacchi di colore rosso (per le famiglie) e blu (per aziende e negozi). I sacchi, consegnati dal Comune, sono gratuiti, cioè il loro costo è già pagato con la Tassa Rifiuti. Questi sacchi hanno la particolarità di essere “intelligenti” cioè dotati di un codice a barre che, al momento della consegna, sarà associato al nucleo familiare o all’azienda.

A seconda della propria composizione e tenendo conto di situazioni particolari presenti nei nuclei familiari (per esempio bambini piccoli, disabili o persone anziane con necessità specifiche), ogni famiglia e ogni azienda si vedranno assegnate una quantità di sacchi stabilita, da utilizzare durante tutto l’anno. I sacchi richiesti in più rispetto a quelli distribuiti dovranno essere pagati, secondo il principio base dell'ecuosacco: "chi inquina paga". Il prezzo di questi sacchi tiene conto non solo del costo del sacco ma anche dei costi necessari a smaltirlo.

QUANTITÀ DEI SACCHI ASSEGNATI

Nucleo familiare (sacco rosso – 30 litri)
per 1 componente - 3 rotoli - 45 sacchi
per 2 componenti - 4 rotoli - 60 sacchi
per 3 componenti - 5 rotoli - 75 sacchi
per 4 componenti - 6 rotoli - 90 sacchi
per 5 componenti - 7 rotoli - 105 sacchi
per 6 componenti e oltre - 8 rotoli - 120 sacchi

Integrazioni per necessità particolari
Bambini da 0 a 3 anni - 3 rotoli - 45 sacchi
Pannolini per incontinenza - 6 rotoli - 90 sacchi

Aziende, studi, negozi, attività produttive in genere(sacco blu - 120 litri)
Utenze non domestiche

CATEGORIE STANDARD

Importo TARI

da 0 a 1.000 €       - 1 rotolo - 15 sacchi

da 1.001 a 3999 € - 3 rotoli - 45 sacchi

oltre 4.000 €          - 6 rotoli - 90 sacchi

CATEGORIE SPECIALI

Importo TARI

da 0 a 1.000 €       - 6 rotoli   - 90 sacchi

da 1001 a 3999 €  - 12 rotoli - 180 sacchi

oltre 4.000 €          - 24 rotoli - 360 sacchi

COME AVERE I SACCHI

Per coloro che non hanno ritirato i sacchi gratuiti per l'anno 2017 nel mese di gennaio in occasione la distribuzione massiva che si è svolta presso Palazzo Landriani (ex Municipio) in via Prinetti 29, sarà possibile ritirali presso l'ufficio SUAP  al primo piano del Municipio in via Pertini 46 negli orari di apertura:

lunedì dalle 8:15 alle 11:00

giovedì dalle 16:00 alle 18:30

venerdì dalle 11 alle 13:45

Per il ritiro è necessario avere con sé la tessera sanitaria regionale CRS (o la Carta Nazionale dei Servizi - CNS). Non serve alcuna delega per ritirare i sacchi di un'altra persona: basta avere con sé la tessera sanitaria (o la Carta Nazionale dei Servizi) di quella persona. Per le aziende è sufficiente essere muniti della CEMCARD ricevuta lo scorso anno o, in mancanza, del proprio documento di identità. Alle aziende che ancora non l'hanno ritirata verrà consegnata la CEMCARD che servirà poi per l'accesso alla piattaforma ecologica dal mese di marzo 2017.

L’ECUOSACCO PER LE PARTI COMUNI DEI CONDOMINI

Si comunica agli amministratori dei condomini che è possibile richiedere la CEMCARD per l'acquisto dei  i sacchi blu (normalmente predisposti per le attività produttive) anche per la raccolta del secco prodotto nelle parti comuni dei condomini. I rotoli dei sacchi blu contengono 15 sacchi da 120 litri e ogni rotolo avrà il costo di € 30,00.

Ogni condominio potrà comprare il numero di rotoli che desidera, anche più volte nel corso dell'anno; i sacchi dovranno essere pagati di volta in volta al momento del ritiro e potranno essere ritirati presso l'Uffcio Ecologia e Ambiente, durante gli orari di apertura al pubblico,al primo piano del Palazzo Comunale, in via Pertini 46, da parte dell'amministratore che dovrà presentarsi munito del verbale di nomina e del codice fiscale del condominio.

HAI DUBBI O DOMANDE?

Per avere ogni tipo di chiarimento potete contattare l'Ufficio Ecologia e Ambiente del comune di Bernareggio
tel. 039.9452128
mail: ecuosacco@comune.bernareggio.mb.it

Per ulteriori informazioni circa la raccolta differenziata: APP DIFFERENZIATI e DOVE LO BUTTO (sito CEM)


Orari di apertura al pubblico


giorno mattino pomeriggio
lunedì 8.15-11.00 -
martedì - -
mercoledì - -
giovedì - 16.00-18.30
venerdì 11.00-13.45 -
sabato - -

Ubicazione


Via Pertini 46 piano primo

Responsabile


-

Telefono: 039.9452128
.(JavaScript must be enabled to view this email address)

 
Comune di Bernareggio

Via S. Pertini, 46 – Provincia di Monza e della Brianza
Telefono: 039 9452100 (centralino) Fax: 039-62762311
CAP 20881 - C.F. 87001490157 - P.Iva 00988400966
Posta PEC: protocollo@comunebernareggio.org

Note legali    Privacy

mail
mailPosta Elettronica Certificata

Web design and search engine optimization: GMConsultant GMConsultant - professional services